UNA ROMANTICA CENA DI SESSO

Era la nostra prima cena.. ero emozionata perchè non vedevo l' ora di stare insieme a lui.
In palestra cerchiamo di non far capire che ci stiamo frequentando, ma è difficile stare lontani quando l'attrazione è tanta.

Viene a casa mia. La tavola era piena di cibo afrodisiaco e non potevano mancare le bottiglie di vino...
iniziamo a cenare partendo dall'aperitivo.. chiaccheriamo un pò, e parlando, scopro che è più piccolo di me di quattro anni!

Ero un pò scioccata, ma il desiderio nei suoi confronti era veramente forte. Lui era preoccupato. Aveva paura che non volessi più vederlo.

Mi misi sulle sue gambe e gli diedi un bacio. Quel bacio è stato infinito! Poi abbiamo continuato la nostra cena sorseggiando il vino fino a finirlo.

A un certo punto della cena, tornai a sedermi sulle sue gambe. Inizio a baciarlo vicino all'orecchio per poi scendere sul collo.. gli tocco il petto e poi in mezzo alle gambe. Lui fa lo stesso con me...

Arrivati al culmine del piacere, mi prende e mi sbatte con tutta la foga che ha sul tavolo. Iniziamo a spogliarci a vicenda e scopiamo finchè ce nè...

Dal tavolo, passiamo al letto, dove cambiamo posizione. Mi mette a pecora e tirandomi la coda, inizia a scoparmi ancora e ancora..
Poi mi gira e mi mette la mano al collo.. mi bacia e continua a scoparmi.. finito l'amplesso ci addormentiamo, ma il risveglio non poteva essere più bello....

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!